CICLISMO: TORNA LA GRAN FONDO DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO


VILLETTA BARREA – Un circuito che prevede un dislivello di 1.730 metri e attraversa dieci Comuni del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, per complessivi 107,500 chilometri.

Presentata oggi, a Pescara, la seconda edizione della Gran Fondo nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, manifestazione di ciclismo che richiama molti appassionati delle due ruote, in programma il prossimo 25 giugno da Villetta Barrea (L’Aquila).

Previsto anche un mini percorso, definito “gourmet”, di circa 43 km. La manifestazione è patrocinata dall’assessorato regionale allo sport.

“È un evento ciclistico collaudato che ha una caratteristica: promuove il territorio e le sue eccellenze – ha detto l’assessore allo sport Silvio Paolucci -. Dopo il successo ottenuto nella prima edizione, abbiamo voluto collaborare nuovamente con gli organizzatori, perché la manifestazione, che vede al via molti appassionati provenienti da ogni regione d’Italia, rappresenta un volano straordinario di promozione per i piccoli centri montani dislocati lungo il percorso. La regione – osserva ancora Paolucci – ha investito molto nel ciclismo con eventi maggiori, come il Matteotti e il Giro d’Italia, e altri di carattere cicloturistico, che coinvolgono tantissimi appassionati di ciclismo”.

La Gran fondo è patrocinata anche dal Touring Club Italiano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.