COOKING CUP, L’IMBARCAZIONE LIBERTY VINCE LA GARA DI CUCINA A VELA


PESCARA – È stata l’imbarcazione “Liberty” (Cnp2018) dell’armatore Andrea Di Nicolantonio (nella foto di copertina) ad aggiudicarsi il Trofeo Cooking Cup Scavolini Store 2022.

Organizzata dal Circolo Nautico Pescara con la collaborazione del Porto Turistico e il patrocinio del Comune di Pescara, la gara ha visto in competizione ben 18 portate di pasta da giudicare per eleggere il miglior piatto di “Amatriciana di Mare” cucinato con estro e personalità a bordo di altrettante 18 imbarcazioni di vela d’Altura.

Cuochi e armatori domenica mattina dovevano partire alle 11,30 per solcare le acque antistanti la Nave di Cascella a Pescara, e al rientro gli equipaggi dovevano presentare i piatti alla giuria. L’assenza di vento però ha impedito di completare il percorso della regata. Le ricette invece, a base di mezze maniche di Rustichella d’Abruzzo sono state portate a termine.

Liberty si è aggiudicato il primo posto, soffiando il Trofeo per un solo punto di distanza ad “Ansife” di Saverio Pitocco (La Scuffia). Terzi a pari merito “Osiris” di Davide Andolfi (La Scuffia) al quale è andato anche il premio per la migliore presentazione del piatto di portata, e “Meltemi” (Cnp2018) di Sergio Catalano. Un quarto e quattro quinti posti a pari merito sono stati conquistati da “Bluna 2” (Cnp2018) di Carlo Pasetti, “Brezza” (Cnp2018) di Pio Cubiotti, “Victory” (Svagamente) di Luca Di Manlio, “Duo” (Ventoforte) di Emanuele De Martinis e “Cherì” (La Scuffia) di Carlo Ridolfi.

A valutare le Amatriciane di Mare sono stati Santino Strizzi, chef, sommelier e componente del direttivo dei Cuochi di Villa Santa Maria, in qualità di presidente, poi Luca Caldora, titolare con il fratello gemello, Marco, del ristorante Caldora Punta Vallevò a Rocca San Giovanni (Chieti), la componente del Circolo Nautico Pescara Anna Venditti e l’assessore comunale allo Sport Patrizia Martelli. La giuria ha dovuto attribuire un punteggio ad ogni piatto tenendo in considerazione gusto, difficoltà di esecuzione e presentazione dello stesso.

“Una gara simpatica e coinvolgente – ha commentato Strizzi – che mostra come la buona cucina si abbina bene a qualsiasi tipo di sport. In questo caso la pasta e il suo condimento sono stati preparati a bordo delle imbarcazioni quindi con difficoltà di spazio e di mezzi, ma i cuochi velisti sono stati ugualmente fantasiosi e competenti rendendo la gara competitiva al massimo, oltre che allegra”.

“Con la Cooking Cup si è conclusa in bellezza la stagione velica del Cnp2018 – ha detto il presidente Nino Venditti durante le premiazioni- che quest’anno ha dimostrato la grande ripresa dello sport della vela a Pescara e in Abruzzo in generale”. (m.p.)

La giuria, da sinistra Martelli, Strizzi, Venditti e Caldora
Premio Miglior presentazione a “Osiris” di Davide Andolfi (La Scuffia)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023


Categoria: Cronaca Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 89 [name] => abruzzo [slug] => abruzzo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 89 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 8122 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 22802 [name] => amatricianadimare [slug] => amatricianadimare [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 22802 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 22801 [name] => cookingcup [slug] => cookingcup [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 22801 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 767 [name] => cucina [slug] => cucina [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 767 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 492 [filter] => raw ) [4] => WP_Term Object ( [term_id] => 7400 [name] => garadicucina [slug] => garadicucina [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 7400 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 4 [filter] => raw ) [5] => WP_Term Object ( [term_id] => 22803 [name] => lucacaldora [slug] => lucacaldora [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 22803 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1 [filter] => raw ) [6] => WP_Term Object ( [term_id] => 54 [name] => pescara [slug] => pescara [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 54 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1008 [filter] => raw ) [7] => WP_Term Object ( [term_id] => 2792 [name] => santinostrizzi [slug] => santinostrizzi [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2792 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 5 [filter] => raw ) [8] => WP_Term Object ( [term_id] => 1103 [name] => vela [slug] => vela [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1103 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) )