DAD, DA TENUTA I FAURI DEGUSTAZIONI A DISTANZA


ARI – Dad. Didattica a distanza? No, da Tenuta I Fauri si intende Degustazione a distanza. Eccola l’ultima pensata dei sempre creativi Valentina e Luigi Di Camillo che fin da quando è scattata l’emergenza sanitaria, con il primo lockdown si sono subito dati da fare, allestendo tante piccole iniziative per promuovere la cultura del vino ma anche per invitare all’acquisto.

È così che dopo il contest culinario con abbinamento con i vini I Fauri, e soprattutto con #suonaescappa, il servizio di consegna a domicilio in tutta Italia, che i fratelli del vino hanno spesso abbinato alle altre eccellenze regionali, dai formaggi di Gregorio Rotolo, alle Sise delle Monache della pasticceria Emo Lullo di Guardiagrele.

Ora inizia persino la Dad “vietata ai minori”, scrivono sui loro social Valentina e Luigi Di Camillo.

Un progetto, “dedicato ai più grandi (ma non ai più piccini) che hanno ancora voglia di imparare qualcosa. Con l’acquisto dei nostri vini in omaggio ci sarà una degustazione a distanza con noi su una piattaforma online”.

In sostanza chi acquista i prodotti dei Fauri, può partecipare a una degustazione da casa, con uno dei due fratelli, singolarmente o costituendo piccoli gruppi, anche tra amici.

“Ho semplicemente continuato quello che già alcuni appassionati mi avevano chiesto di fare – spiega a Virtù Quotidiane Valentina -. Poi mi è arrivata una richiesta da alcuni stranieri in giro per l’Europa, e così mi è venuto in mente di promuovere un po’ questa iniziativa”.

Una bella trovata per promuovere il consumo locale, oggi più che mai vitale per sostenere anche a distanza, pur con tutte le limitazioni e le restrizioni, le attività del territorio.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020