FESTA POPOLARE A COLLEDORO CON LA SAGRA DELLA MORTADELLA E I CUGINI DI CAMPAGNA


CASTELLI – Dal 21 al 24 agosto Festa popolare a Colledoro di Castelli (Teramo) con la 18 esima edizione della Sagra della Mortadella alla brace: buona gastronomia, spettacoli e festa delle tradizioni popolari con la manifestazione promossa dall’associazione culturale “Carpe Diem” di Colledoro e patrocinata dal Comune di Castelli e dal Consorzio Bim.

Si parte mercoledì 21 agosto alle ore 9 con la processione per le vie del paese in onore dei santi patroni Lucia e Macario accompagnata dal Concerto bandistico di Tossicia e, a seguire, celebrazione della funzione religiosa. Alle 13 pranzo sociale. Alle ore 18 aprono gli stand dedicati alla gustosa specialità e alle 21,30 spettacolo di Vittorio il Fenomeno.

Il 22, 23 e 24 agosto stand enogastronomici aperti dalle ore 18 e un programma di intrattenimento musicale per ogni serata: il 22, alle 21,30, si esibiranno gli “Aura notte italiana”, il 23 agosto alle 21,30 concerto dei “Senza Resa” tributo a Vasco Rossi, il 24 agosto, alle ore 22, gran chiusura con i Cugini di Campagna in concerto.

“La piccola frazione di Colledoro, di appena 80 abitanti – dicono in una nota la presidente dell’associazione Carpe Diem, Giovanna Di Bernardo, e il delegato al Bim del Comune di Castelli, Giuliano Amicone – porta avanti da 18 anni questa manifestazione, con il coinvolgimento di molti giovani del luogo. Come obiettivo, con il ricavato dell’evento, ci siamo prefissi di ultimare il campo sportivo polifunzionale e parco giochi parrocchiale. Ringraziamo quanti si spendono per la riuscita della manifestazione e il Consorzio Bim per il supporto a questo progetto”.