I PANETTONI FIASCONARO NEI CESTI DI DOLCI AVEJA CON IL TRADIZIONALE TORRONE AQUILANO


L’AQUILA – In ritardo e un po’ sottotono per il momento di grande crisi e incertezze, ma l’atmosfera natalizia inizia a farsi sentire. Come anche la necessità di pensare ai regali e ai cesti ricchi delle cose buone prodotte dalle aziende locali.

Dolci Aveja ha arricchito l’offerta con una serie di prodotti selezionati dopo lunghe e accurate ricerche, come i panettoni di Fiasconaro, pasticceria di Castelbuono, piccolo centro nel Parco delle Madonie in Sicilia, che affonda le sue radici negli anni Cinquanta, o le miscele 99 Caffè, il nuovo marchio dell’azienda sapientemente condotta da Maria Teresa e Mariano Calvisi, che quarant’anni fa dal nulla diedero vita a quello che è oggi il brand più importante della tradizione dolciaria aquilana, oggi affiancati dal figlio Claudio.

Nel negozio inaugurato lo scorso anno in viale Corrado IV n.28, è possibile comporre a piacimento il proprio pacco natalizio da far recapitare, volendo, al destinatario: Dolci Aveja consegna in modo diretto nel comprensorio aquilano, mentre si avvale di corrieri per le spedizioni che vengono effettuate anche all’estero.

Oltre a panettoni e caffè, naturalmente si può scegliere tra dolci e liquori di produzione propria, a partire dall’immancabile torrone tradizionale aquilano, passando per biscotti e cioccolate, da quest’anno impreziositi dalle originali scatole di latta.

pubbliredazionale

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021