IL CONSERVATORIO DELL’AQUILA PROTAGONISTA ALLA “FESTA NAZIONALE TEDESCA” A ROMA


L’AQUILA – Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila parteciperà domani 3 ottobre con i suoi allievi musicisti alla “Festa Nazionale Tedesca”, organizzata dall’ ambasciatore tedesco in Italia Viktor Elbling.

L’evento si terrà a partire dalle 18,00 presso Villa Almone a Roma, residenza ufficiale dell’ambasciatore.
Un evento di particolare importanza quello di quest’anno, perché esso coincide con il trentennale della caduta del muro di Berlino.

L’istituto aquilano sarà protagonista nella organizzazione e cura, coordinata dal prof. Giusepppe Berardini, di tutta la parte musicale, che avrà inizio subito dopo il saluto dell’ambasciatore con l’esibizione della Symphonic Band del conservatorio diretta dal maestro Marcello Bufalini.
La band eseguirà, nell’ordine, gli inni nazionali tedesco, italiano ed europeo.

A seguire, l’esibizione di un ottetto di fiati che eseguirà musiche di W.A. Mozart, in particolare l’ ottetto
K 388, diretto dal maestro Eugenio Mutalipassi.

Chiude la giornata la performance di un quartetto jazz composto da allievi del conservatorio, che si esibirà durante il ricevimento.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021