IL RISTORANTE DA LINCOSTA APRE DI POMERIGGIO CON GLI IMPERDIBILI DOLCI DI FEDERICO MARRONE


L’AQUILA – Le nuove restrizioni impongono la chiusura alle 18,00 per i ristoranti? Ecco che i più brillanti escogitano soluzioni per non soccombere, offrendo alternative che non è detto che non possano sopravvivere al periodo di grande crisi e incertezza che stiamo vivendo.

È così che all’Aquila la Locanda da Lincosta, erede della storica trattoria di Piazza San Pietro, ha deciso di prolungare il servizio del pranzo restando aperta di pomeriggio, proponendo un menù tutto dedicato ai dolci sapientemente realizzati da Federico Marrone, figlio dei gestori Romina Muzi e Gianluca Marrone, pasticcere emergente a livello nazionale.

Nel locale di via Antonelli, nei pressi di Piazza Fontesecco, ogni fine settimana sarà dunque possibile accomodarsi a tavola anche solo per una fetta di torta o un monoporzione e, grazie a una carta di abbinamenti studiata appositamente, accompagnarci un vino dolce.

“È un’idea a cui lavoravamo da tempo”, dice Federico, “sarà necessaria la prenotazione, in virtù del momento che stiamo vivendo, e sarà possibile degustare dolci al piatto o mini patisserie, abbiamo creato dei nuovi assortimenti che includono ad esempio anche bignè o macaron, che potranno essere abbinati a dei the o a dei vini e a delle bollicine”.

Tra le proposte, un dolce di stagione a base di castagne, cachi e agrumi, un cioccolato e pera e, ideale da accompagnare a un infuso, della pasticceria secca tra cui un macaron allo zafferano e uno liquirizia e limone.

“Per Natale”, annuncia poi Federico, “prepareremo dei tronchetti in stile francese, una tradizione molto poco diffusa in Italia, e stiamo sperimentando i panettoni a lievitazione naturale”.

Il servizio di restaurant dessert sarà attivo sabato 7 e domenica 8 novembre e, dalla settimana prossima, anche di venerdì, dalle 15,30 alle 18,00.

Da oggi sul sito dalincosta.it è disponibile il menù dei dolci, la carta dei vini e l’assortimento dei the.

La locanda Da Lincosta prosegue, intanto, con la realizzazione di torte di ogni tipo da asporto su prenotazione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020