IN 45MILA A MADE IN MALGA, L’ASIAGO STRAVECCHIO SFIORA I 200 EURO AL CHILO


ASIAGO – Oltre 45mila presenze, più di 100 espositori e 200mila assaggi gratuiti: sono i numeri dell’edizione 2017 di Made in Malga, la kermesse dedicata ai formaggi di montagna che si è appena chiusa ad Asiago (Vicenza).

Quotazioni record per l’Asiago Dop stravecchio, che ha sfiorato i 200 euro al chilo, per le forme invecchiate 8 anni. Exploit del Salone del Vino di Montagna e della Viticoltura Estrema, che ha fatto registrare il +70% di presenze. Successo anche delle serate in piazza con gruppi live e dj.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021