LA FASCIA TRICOLORE DEL SINDACO DI FONTECCHIO TESSUTA A MANO CUSTODE DI SAPERI E TRADIZIONI IN ESTINZIONE


CAMPOTOSTO – Una fascia tricolore tessuta interamente a mano con un vecchio telaio di legno simbolo di un’epoca in cui la tessitura non era solamente un’arte ma anche una necessità.

Quella di Sabrina Ciancone, il sindaco del Comune di Fontecchio in provincia dell’Aquila, è forse l’unica fascia tricolore istituzionale d’Italia realizzata con una tecnica secolare sapientemente messa in pratica da Assunta Perilli, della bottega artigianale di filati di Campotosto (L’Aquila), una delle poche attività “resistenti” dopo i terremoti che hanno colpito il paese compreso tra i due crateri, quelli dell’Aquila e di Amatrice (Rieti).

Tessuta in ordito di cotone e lana filata a mano nella trama, la fascia è di fatto il sigillo di un’amicizia nata sui banchi del liceo tra l’artigiana e la prima cittadina, rappresentanti di un territorio che da Fontecchio a Campotosto, dal Parco regionale del Sirente Velino alla Riserva naturale del lago, non solo attraversa tutta la provincia dell’Aquila ma è il custode di saperi e tradizioni che si stanno perdendo.

La Ciancone ha sfoggiato la fascia l’ultima volta venerdì 22 giugno all’Aquila, alla cerimonia di riconsegna del restaurato palazzo dell’Emiciclo, dove non è passata inosservata in mezzo alla folta schiera di sindaci con fascia sintetica.

“Preparai la fascia tricolore in occasione dell’elezione a sindaco della mia amica Sabrina. A dire il vero, anche l’ex sindaco di Amatrice me ne chiese una uguale ma visto il percorso politico intrapreso verso la Regione la fascia non è stata più confezionata”, racconta a Virtù Quotidiane Assunta, alla ribalta delle cronache mondiali per aver realizzato il kilt donato al principe Carlo d’Inghilterra dall’allora sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, in seguito al terremoto che stravolse il centro Italia.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.