LA RELIQUIA DI SAN PIETRO CELESTINO TORNA NELLA CHIESETTA RESTAURATA DI PAGANICA


L’AQUILA – Sabato 1 febbraio dalle ore 10,00 si svolgerà a Paganica (L’Aquila) la cerimonia della benedizione dell’Altare, con la deposizione della reliquia del Santo del Morrone, della Chiesetta di San Pietro Celestino V, situata lungo la strada provinciale per Pescomaggiore e da poco restaurata.

La cerimonia, che assumerà valore sia religioso che civile, sarà presenziata dall’arcivescovo cardinale Giuseppe Petrocchi alla presenza del comandante provinciale dei Carabinieri, del comandante provinciale della Guardia di Finanza, di questore, prefetto, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, del comandante regionale dell’Esercito, del direttore della Soprintendenza alle Belle Arti, del sindaco dell’Aquila e di alcuni rappresentanti istituzionali regionali e locali e della comunità di Paganica.

Il programma della cerimonia prevede alle ore 10,00 i saluti alle autorità e breve storia della Chiesetta da poco restaurata presso il Centro Parrocchiale San Giustino di Paganica. Il Centro si trova in Via del Cardinale, 23 a Paganica.

A seguire (ore 11,00 circa) cerimonia di benedizione dell’Altare della Chiesetta di San Pietro Celestino V, con la deposizione della Reliquia di San Pietro Celestino V, Via Pescomaggiore (a circa 2 chilometri dal centro di Paganica).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.