L’AQUILA, A “PERCORSI DI GUSTO” CENA-SPETTACOLO COL REGISTA PIERLUIGI DI LALLO


L’AQUILA – Una cena a quattro mani ma diversa da quelle che ci ha abituato a gustare; questa volta a fare “coppia” con Marzia Buzzanca non è uno chef “artista” ma un artista vero: il regista (e attore) abruzzese Pierluigi Di Lallo ed è subito cena-spettacolo.

Il 21 marzo a “Percorsi di gusto” a L’Aquila, Pierluigi Di Lallo, impegnato nella sua seconda regia con Nati due volte (la storia di una transizione, di una donna che decide di cambiare sesso) porta in scena un “one man show” pizzicando le corde che gli sono più congeniali anche quando racconta storie difficili, quelle dell’ironia e della commedia. Teatino di Rocca San Giovanni (e il primo film Ambo è stato girato in Abruzzo ad Atessa) Di Lello, in questa nuova avventura cinematografica è affiancato da un grande cast: Francesco Pannofino, Fabio Troiano, Euridice Axen, Marco Palvetti, Rosita Celentano e Gabriele Cirilli.

Ma il primo giorno di primavera, Di Lello, in omaggio a Marzia Buzzanca (è il giorno del suo compleanno) torna a vestire i panni dell’attore in uno spettacolo che sarà impreziosito da un menù che la “chef pizzaiola” abruzzese più famosa d’Italia – e in procinto di lasciare L’Aquila per una nuova avventura professionale che la porterà in Trentino Alto Adige – ha studiato apposta per questa serata speciale.

Ecco che la zuppetta di lenticchie accompagna una interpretazione mediterranea del sushi che viene abbinato a verdure e patate; quindi un pizzocchero pizza e una pizza dell’orto; baci di dama per chiudere in dolcezza. I vini che accompagneranno il menu sono quelli (ormai celebratissimi da critici e appassionati) della Cantina Tiberio.