MAIALE NERO D’ABRUZZO, C’È IL CONSORZIO


CASTEL DEL MONTE – È ufficialmente nato il consorzio del “Maiale nero d’Abruzzo”.

Sono 7 in tutto le aziende che lo allevano, soprattutto nell’area del Gran Sasso, complessivamente per circa 400 capi, e che si sono associate.

Il prodotto considerato più pregiato e rappresentativo di questa razza, autoctona dell’Abruzzo, è il Lola, lombo e lardo stagionati insieme.

Il lardo del maiale nero ha la particolarità di essere molto cremoso, per questo non viene staccato dal lombo, dando vita ad un prodotto molto prelibato. (m.sig.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021