MICHELIN, NIKO ROMITO CHEF MENTORE 2021


CASTEL DI SANGRO – A Niko Romito è andato il premio speciale Chef Mentore 2021 di Michelin, attribuito stamattina durante la presentazione della Guida in diretta streaming condotta da Petra Loreggian.

“Ho creato la scuola che avrei fatto prima di iniziare questa professione”, ha commentato lo chef Tre stelle del Reale di Castel di Sangro (L’Aquila), a proposito dell’Accademia che porta il suo nome, nata nel 2011 come Scuola di Alta formazione e Specializzazione professionale dedicata al mondo della ristorazione e della cucina.

“Il futuro del cuoco contemporaneo si basa su studio, ricerca, etica e salute”, ha aggiunto Romito ricevendo il riconoscimento, “ogni volta che tocco, cucino, trasformo una materia prima sento di avere una grande responsabilità perché mi rendo conto che quell’ingrediente trasformato diventerà parte integrante di chi lo mangia”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021