MOBILITÀ SOSTENIBILE, AL PORTO TURISTICO DI PESCARA È IL WEEKEND DI “ECOMOB”


PESCARA – Mobilità alternativa, cicloturismo ed ecologia ambientale sono i temi al centro di Ecomob Expo Village 2019, la seconda edizione della fiera ospitata il 13, 14 e 15 settembre al Porto Turistico Marina di Pescara, uno dei migliori porti ecosostenibili d’Italia, premiato con Le Stelle Blu del Mediterraneo proprio in occasione di Ecomob un anno fa.

Patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, ideato e organizzato dall’associazione Ecolife col sostegno della Camera di Commercio di Chieti e Pescara, Ecomob è l’unico evento expo fieristico dedicato alla cultura ecosostenibile del centro-sud Italia dove discutere di Ecomobilità, Cicloturismo ed Ecologia Ambientale e si avvale del sostegno di tre importanti aziende, accomunate da una elevata sensibilità verso tali tematiche, Repower, Ikea e Mario De Cecco.

In particolare, domani, dopo il taglio di nastro alla presenza di Gennaro Strever presidente della Camera di Commercio Chieti-Pescara e Marco Marsilio presidente della Regione Abruzzo, sarà la volta di un bilancio sul progetto di mobilità alternativa lungo la Costa dei Trabocchi, promosso dall’ente camerale con la collaborazione di Costa dei Trabocchi Gal, Legambiente e Polo Inoltra.

Il progetto, avviato quest’anno in via sperimentale per il tratto di costa in cui è già fruibile la pista ciclabile, ha fornito informazioni sui servizi di mobilità via treno e bus e la presenza di parcheggi da Francavilla al Mare a San Salvo (Chieti), inclusi quelli che hanno permesso l’intermodalità treno, autobus, auto e bici disponibili presso le Green Station, inaugurate con la prestigiosa partnership di Ferrovie dello Stato e Reti Ferroviarie Italiane.

La sperimentazione, accompagnata da un piano di comunicazione capillare, porterà alla proposta, per il 2020, di un piano di viabilità e mobilità sostenibile per l’intero territorio delle province di Chieti e di Pescara ed alla realizzazione di strumenti di info-mobilità.

E sul tema della mobilità interverrà nella tre giorni di manifestazione Repower.

“Una mobilità sempre più sostenibile ­- illustra Fabio Bocchiola, amministratore delegato Repower Italia – una rete di ricarica sempre più capillare e un’attenzione ancora maggiore al territorio: Repower partecipa a questa edizione di Pescara Ecomob, il primo expo in Abruzzo dedicato alla mobilità sostenibile, per sostenere la diffusione di queste tecnologie dal basso, partendo dal territorio e dalle sue pmi, e contribuire in questo modo allo sviluppo di un turismo basato sull’innovazione.”

Sarà possibile seguire la manifestazione anche sulla web radio Radiostart.it con dirette streaming, interviste, diffusione musicale in tutta l’area fiera e dj set.

Ingresso e parcheggi gratuiti.