MORTO GIOVANNI GORIA, FONDÒ ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA


ASTI – È morto ad Asti l’avvocato e gastronomo Giovanni Goria, vicepresidente onorario della Accademia italiana della Cucina, di cui nel 1962 fu tra i soci fondatori. Aveva 88 anni ed era malato da tempo.

Ne da’ notizia il nipote Giovanni Currado. Giovanni Goria è stato il precursore della rinascita della cucina tradizionale piemontese. Fu per anni delegato di Asti dell’Accademia. Collaborò a programmi televisivi gastronomici per la Rai e per diverse riviste di settore.

I funerali saranno celebrati martedì 16 gennaio nel duomo di Asti.a

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.