NORDIC WALKING, UN CORSO DI FORMAZIONE SUL GRAN SASSO

foto d'archivio

SANTO STEFANO DI SESSANIO – L’estate sta finendo ma l’Appennino abruzzese è ancora il luogo di ideale per gli amanti della montagna che vogliano approfittare degli ultimi barlumi estivi.

“Frequenze”, collettivo di ragazzi uniti dalla volontà di creare spazi ed eventi per valorizzare il territorio, l’arte, la cultura e le tradizioni locali, propone per il 15 settembre la prima lezione del corso di formazione sul Nordic Walking, nuova attività sportiva nata nei paesi scandinavi che si sta affermando in tutto il mondo.

Anche conosciuto come “passeggiata con bastoni”, il nordic walking è un tipo di attività fisica e sportiva che si pratica utilizzando, appunto, bastoni appositamente studiati, simili a quelli utilizzati nello sci di fondo.

Contrariamente alle normali escursioni, questa camminata coinvolge il maggior numero possibile di muscoli, aumentando il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa, per un beneficio psicofisico generale.

L’escursione proposta da Frequenze, semplice e adatta a tutti, partirà dal Rifugio del Lago di Racollo, nella Piana di Campo Imperatore, fino a raggiungere i ruderi del monastero di Santa Maria del Monte, ad un’altitudine di 1616 metri.

La costruzione risale al 1222 e nacque per volere dei monaci cistercensi di Santa Maria di Casanova. Si trattava di una grangia, cioè una vera e propria azienda agricola, che dava lavoro a decine di contadini del circondario.

Nel Medioevo era un vivace crocevia di allevatori, contadini e religiosi, frutto del pioneristico lavoro di bonifica e di dissodamento proprio dello stile di vita dell’ordine cistercense. Si trattava di un centro economico basilare per la vita dei braccianti, punto nevralgico della transumanza da e verso la costa per lo smistamento del bestiame.

Le suggestive rovine ricalcano ancora il perimetro degli stazzi permanenti, dei magazzini e degli spazi per la lavorazione artigianale e alimentare.

Ad accompagnare gli appassionati di trekking e dell’alta quota ci sarà Enzo Mezzini, guida qualificata di media montagna, facente parte del Collegio Guide Alpine Abruzzo.

I bastoni verranno forniti dagli organizzatori.

Il programma prevede partenza alle ore 9 con ritorno al rifugio alle ore 13,30, con pranzo in loco.

Informazioni e prenotazioni al numero 345-8393893 (Alessandro).