PER LA STAGIONE ESTIVA A BARREA AGEVOLAZIONI PER BAR E RISTORANTI


BARREA – Concessione gratuita di spazi di occupazione di suolo pubblico, concessione di un contributo economico pari alla somma di acquisto e fornitura di materiale ligneo per la realizzazione di una pedana da adibire ad attività all’esterno ed in prossimità del locale della dimensione massima di 30 mq.

Sono alcune delle agevolazioni previste dal Comune di Barrea (L’Aquila) per la stagione estiva per le attività commerciali e di somministrazione alimenti.

Gli spazi da concedere – si legge nella delibera comunale – saranno oggetto di individuazione da parte del Comune, che nel rispetto del distanziamento previsto nel Protocollo di Sicurezza Covid-19 applicato per ogni tipologia di attività, terrà conto della dimensione del locale e dello spazio utile a disposizione. In particolare si terrà conto: per bar, ristoranti e pizzerie dei posti persi all’interno del locale e della disponibilità di spazio utile a disposizione; per le altre attività delle dimensioni del locale.

Saranno a carico delle attività commerciali il montaggio e verniciatura delle pedane e dei dissuasori, l’arredo degli spazi con tavoli, sedie, catenelle o funi di delimitazione e ombrelloni. Sarà a cura delle stesse la pulizia, la custodia degli spazi, la responsabilità per eventuali danni a cose e/o persone, la rimozione della struttura entro il termine indicato.

La concessione del contributo è assegnato sotto forma di buono spesa presso i rivenditori di materiale edile presenti sul territorio comunale.

Il periodo di occupazione del suolo pubblico sarà concesso per un periodo massimo di novanta giorni, dal 15 giugno al 15 settembre.

Le attività interessate dovranno presentare una richiesta scritta al Comune di Barrea per l’accesso ai benefici tramite pec all’indirizzo comune.barrea@pec.it.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.