RIAPRE IL NATURHOTEL LEITLHOF, VACANZA PER ALZARE LE DIFESE IMMUNITARIE


SAN CANDIDO – La formula del benessere al Naturhotel Leitlhof: tanto relax nella spa con vista sulle Dolomiti, movimento all’aria aperta e alimentazione sana. Quest’anno il gioiello ecosostenibile di San Candido (Bolzano), che aprirà agli ospiti il 7 gennaio, ha studiato la perfetta proposta per prendersi cura delle proprie difese immunitarie, che comprende bagno benefico nella vasca imperiale e speciale menu appositamente studiato.

La spa manager Julia Kraler propone il Bagno al pino cembro con cristalli di sale, un bagno rilassante per la coppia. Questo bagno con cristalli di sale ha un effetto rigenerante sulla pelle, rafforza il tessuto connettivo e stimola il metabolismo cellulare. Inoltre, il profumo naturale e fresco del pino cembro ha un effetto liberatorio e depurativo, distende i nervi e favorisce il sonno ristoratore, portando così benessere a tutto l’organismo, che sarà più preparato ad affrontare il mondo esterno. Durata 20 minuti, 49 euro (2 persone).

La salute, si sa, parte anche dalla tavola. Per questo Markus Auer, chef del ristorante del Naturhotel Leitlhof, consiglia un menu leggero ma gustoso, con sapori tipici e prodotti naturali, come sempre privilegiando la provenienza locale.

“Qui al Leitlhof offriamo all’ospite il giusto compromesso fra salute e gusto. In particolare in questo momento è bene scegliere con attenzione quello che si porta in tavola, perché l’alimentazione ha un ruolo importante anche per rafforzare il sistema immunitario”, afferma lo chef. Consiglio di mangiare sempre verdure fresche, cercando di privilegiare i prodotti di stagione e della propria regione, proprio quello che facciamo qui nel ristorante del Leitlhof coltivando il nostro orto e rifornendoci da produttori dell’Alta Pusteria. Questo vale anche per la carne, che deve essere di alta qualità, come quella del nostro allevamento di bovini Angus del maso Mühlhof, di proprietà del Leitlhof”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021