RIAPRONO I MUSEI IN ABRUZZO CON IL RITORNO DELLA ZONA GIALLA


L’AQUILA – A seguito della nuova ordinanza che configura la regione Abruzzo in fascia gialla, il dirigente della Direzione regionale musei, Mariastella Margozzi, ha decretato l’apertura da lunedì 1 febbraio, del Museo archeologico nazionale di Villa Frigerj a Chieti (Aperto mercoledì, giovedì e venerdì 8,30/14,30), del Museo Archeologico Nazionale di Campli (Teramo) che sarà aperto giovedì e venerdì 8,30/19,30, del Museo d’Arte Sacra della Marsica e Collezione Torlonia all’interno del Castello Piccolomini di Celano (L’Aquila) che sarà aperto dal martedì al venerdì 9,00/19,00, del Museo Casa Natale di Gabriele d’Annunzio di Pescara (Aperto lunedì, martedì, giovedì 9,00/14,00; mercoledì e venerdì 14,00/20,00) e dell’Abbazia di Santo Spirito al Morrone di Sulmona (L’Aquila) che sarà aperta martedì e mercoledì 8,30/14,30.

Le aperture saranno effettive fino a comunicazione diversa o salvo peggioramenti dell’emergenza sanitaria e quindi ripristino di maggiori restrizioni.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021