RIPARTE LA STAGIONE ESTIVA A LES PAILLOTES, TRA SPIAGGIA E CENE IN TERRAZZA


PESCARA – Il Café Les Paillotes, il ristorante gourmet fiore all’occhiello della riviera abruzzese, riapre. A partire da questa sera, le porte del ristorante, simbolo di bellezza esotica e cura dei dettagli, si aprono per presentare un nuovo menù e tante novità in un’atmosfera in pieno tropical mood. Alla base, c’è il connubio perfetto tra la natura e i piatti del resident chef Walter Canzio, con la supervisione del maestro Heinz Beck, tre stelle Michelin.

Mai come oggi la cura e l’attenzione che hanno sempre contraddistinto questa struttura, sono fondamentali per tornare ad assaporare il gusto di un pranzo o una cena fuori. Un servizio in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme di sanificazione e igienizzazione, che sono da sempre molto stringenti a Café Les Paillotes, renderà la serata di riapertura un momento perfetto per rilassarsi e godersi questo inizio d’estate sulla terrazza vista mare. Dalla scelta dei prodotti e delle materie prime fino all’impeccabile sala, tutto viene eseguito con accortezza e premura nei confronti del cliente.

E ha aperto ai clienti anche la spiaggia di Café Les Paillotes, il Lido delle Sirene. Anche qui, totale rispetto delle norme di sicurezza, con controlli all’ingresso effettuati da steward che verificano nominativi e temperatura corporea. E poi, ampliamento del servizio sotto le palme, servizio al tavolo anche in quella che è la formula self service. Per quanto riguarda la disposizione delle palme, da sempre Lido delle Sirene mantiene distanze ampie e di sicurezza (4,5 metri tra palma e palma e 5 metri tra una fila e l’altra).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.