SULLE STRADE DEL PANE, CON I BISCOTTI AI CHIODI DI GAROFANO E IL NOCINO – VIDEO


BARISCIANO – “Fanno venire sete”. Così dice la signora Antoniana di Petogna, frazione del comune di Barisciano (L’Aquila), parlando del motivo, o della scusa, per il quale i biscotti artigianali ai chiodi di garofano si abbinano soavemente con un bicchierino di nocino fatto in casa, il liquore alle noci nostrane, secondo per importanza solo alla genziana.

Illustrazione Andrea Porto

Parte da lontano il racconto di Antoniana Marcattilli alle prese con l’impasto di uova, zucchero, latte e farina, che ammassa sulla “spianata” di legno con forza e vigore delle braccia, anche se la consistenza “deve essere rigorosamente più morbida di quella degli gnocchi” dice perentoria “questo è il segreto dell’ottima friabilità e consistenza che dopo la cottura deve avere il biscotto”

La ricetta tradizionale dei biscotti ai chiodi di garofano ha più di cinquanta anni: “Era di una mia vecchia zia” rivela Antoniana nel video realizzato da Virtù Quotidiane, nell’ambito del progetto “Il Forno Racconta”.

La cottura dei dolci, molti anni fa, avveniva nel forno comunitario del paese, dopo quella del pane e della pizza. Erano giorni di festa e condivisione, di sapori autentici e piccole gelosie per le pagnotte più belle.

Una delle tante storie che narrano gli antichi forni comuni dei paesi dell’Aquilano, custodi di storia e tradizione, che tornano ad accendersi per un giorno con “Il Forno racconta. Per le strade del pane, il sentiero che unisce”, in programma domani, sabato 4 agosto, promossa da tre associazioni di promozione locale, San Valentino Onlus di Petogna, Misa di Pescomaggiore e Pro loco di Picenze, con il patrocinio del Comune di Barisciano e la collaborazione di Virtù Quotidiane e della condotta dell’Aquila di Slow Food.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022