USCITO IL NUOVO NUMERO DI BUBBLE’S E A PESCARA TORNA “SPUMANTITALIA”


PESCARA – È in spedizione postale, personalizzato, soggettivo, individuale, esclusivo, il numero 8 del magazine Bubble’s Italia, edito da Andrea Zanfi e diretto da Giampietro Comolli.

Novità editoriale, cartacea e con una veste editoriale grafica unica, molto accattivante. Appare più all’occhio del lettore come un libro tematico.

Il periodico Bubble’s – si legge in una nota dell’editore – illustra il bello che ci circonda, non basato sul prezzo, ma sulla qualità, sugli obiettivi di vita, sulla civiltà dei nostri tempi, sulla cultura senza tempo, sulla scelta di uno stile di vita e di mangiare che, tutto, ruota attorno a un buon calice di bollicine.

Queste le parole che abbiamo sentito spesso dire da Giampietro Comolli fondatore con Zanfi, i primi due della fila di collaboratori che si sono susseguiti in questi anni. Andrea Zanfi, scrittore da sempre di grandi libri su territori e vino, Giampietro Comolli spesso soprannominato da colleghi giornalisti come il “re” delle bollicine italiane, considerato da 30 anni l’esperto più conosciuto e più letto in Italia e nel mondo, apportatore di un know how di migliaia di conoscenze sparse per il mondo, fondatore nel 1991 del Centro Studi viti-vini spumanti, dell’ Osservatorio Economico dei vini speciali, dell’Istituto di ricerca consumi e mercati del wine&food made in Italy, docente in formazione distretti enoturistici.

Dal 23 al 26 gennaio 2020, Bubble’s sarà a Pescara per la seconda edizione Spumantitalia e rinnoverà il modello di fare squadra per sostenere “tutti i vini spumeggianti” anche perché le notizie che arrivano da Cava, Champagne, Sekt e nuovi brand dimostrano molto fermento, progetti ambiziosi, azioni sul consumatore, nuovi prodotti, bypass dei dazi con nuove imprese.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.