VIVERE LA MONTAGNA CONSAPEVOLMENTE, CICLO DI ESCURSIONI SUL GRAN SASSO


L’AQUILA – L’Associazione culturale Frequenze, in collaborazione con Enzo Mezzini, accompagnatore di media montagna del Collegio Guide alpine d’Abruzzo, propone nel mese di agosto una serie di escursioni e attività per vivere la montagna.

L’obiettivo, oltre a promuovere il territorio, è quello di sensibilizzare i partecipanti affinché acquisiscano un comportamento più consapevole nelle loro escursioni.

Gli eventi proposti – informa una nota – vogliono far vivere la natura con altri occhi: non mirano solo a portare gente in montagna ma, affrontando varie tematiche, vogliono insegnare il rispetto per il territorio.

Il programma infatti comprende anche un corso sulla sicurezza e l’orientamento in montagna. Sarà proprio la guida a divulgare ai partecipanti nozioni di cartografia e regole di comportamento in montagna, anche in situazioni di emergenza. Altro corso riguarda la tecnica del Nordic Walking, attività già proposta dall’associazione in passato. Si tratta di uno sport finlandese che per via dei suoi benefici sull’ossigenazione del sangue si è propagato in tutto il mondo. L’uso degli speciali bastoncini (forniti dalla guida) è fondamentale per ottenere gli effetti positivi sul corpo.

Dal Monte Coppe a Vado Ferruccio, dagli storici rifugi Garibaldi e Duca degli Abruzzi fino ai borghi di Santo Stefano di Sessanio e le rovine di Rocca Calascio, il mese di agosto sarà ricco di attività per scoprire e rispettare la natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Oltre alle tante escursioni, sabato 22 agosto sarà dato spazio anche all’arte. Sarà presente infatti Giulio Speranza, per la presentazione del suo volume Gran Sasso d’Italia, una raccolta di spettacolari fotografie in bianco e nero che ritraggono i magnifici scenari delle più alte vette dell’appennino. Durante l’evento, verranno forniti anche consigli e tecniche specifiche per la fotografia in montagna.

Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i numeri 345-8393893 o 320-5631605.

IL PROGRAMMA

8 AGOSTO ore 8.00
IL MONTE COPPE, IL BALCONE SULL’ADRIATICO
Una facile escursione che raggiunge una delle vette più orientali del massiccio del Gran Sasso, affacciata sulle colline che digradano verso la costa adriatica.
DISLIVELLO 400 m – DURATA 4-5 h E

9 AGOSTO ore 9.30
CORSO SU ORIENTAMENTO, CARTOGRAFIA E SICUREZZA IN MONTAGNA
Nozioni di base per partecipare più consapevolmente ad una escursione. Il corso si terrà presso il Rifugio di Lago Racollo.

16 AGOSTO ore 8.00
LE STELLE ALPINE DI VADO FERRUCCIO
Tra le vette di Monte Prena e di Monte Camicia, a 2245 m si apre una vista magnifica sul versante teramano della catena del Gran Sasso circondati da splendide stelle alpine appenniniche.

22 AGOSTO ore 15.00
PRESENTAZIONE DEL VOLUME “GRAN SASSO D’ITALIA”
Raccolta fotografica di scenari in bianco e nero di Giulio Speranza, presso il Rifugio di Lago Racollo.

23 AGOSTO ore 8.00
L’ANELLO DEI DUE RIFUGI: IL CUORE DEL GRAN SASSO
Una classica escursione che attraversa il cuore del massiccio, ai piedi di Corno Grande toccando gli storici rifugi Garibaldi e Duca degli Abruzzi.
DISLIVELLO 595 m – DURATA 4-5 h EE

29 AGOSTO ore 8.00
CORSO DI NORDIC WALKING
Cos’è il N.W.; i benefici; l’attrezzatura e l’abbigliamento; tecnica ed esercizi di base; passeggiata di prova. I partecipanti dovranno presentarsi con abbigliamento comodo (scarpe da running, tuta). Il corso si terrà presso il Rifugio di Lago Racollo.

30 AGOSTO ore 8.00
IL CASTELLO DI ROCCA CALASCIO E S. STEFANO DI SESSANIO
Uno dei borghi più caratteristici della montagna abruzzese è la rocca di Calascio, il monumento tra i più rappresentativi del medio evo che si erge a 1460 m, in una posizione panoramica su buona parte del territorio aquilano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.