A MONTESILVANO UNA RASSEGNA DI PITTURA E FOTOGRAFIA ISPIRATA ALL’ENCICLICA DI PAPA FRANCESCO


MONTESILVANO – Fiori, alberi, animali, l’irresistibile bellezza della natura e i pericoli che la minacciano. C’è tutto questo nella mostra “Laudato Si’, …sulla cura della casa comune”, che verrà presentata sabato 22 agosto alle ore 21 in largo Venezuela a Montesilvano (Pescara).

L’esposizione – a cura dell’Università Popolare della Terza Età – è dedicata all’Enciclica di Papa Francesco Laudato si’. La Lettera, che si aggiunge al Magistero sociale della Chiesa, aiuta a riconoscere la grandezza del creato e la bellezza della sfida di una “ecologia integrale, che comprenda chiaramente le dimensioni umane e sociali”.

In occasione della ricorrenza, con lettera del 12 settembre 2019, Papa Francesco ha proposto un percorso per il lancio di un patto educativo sui cambiamenti climatici.

Cogliendo questo messaggio, l’Università Popolare, presieduta da Giuseppe Tini, ha organizzato una rassegna itinerante, patrocinata dal Comune di Montesilvano, dal prossimo mese di settembre, di pittura e fotografia, proprio sul tema dei cambiamenti climatici e della deforestazione.

Domani sera su Largo Venezuela verranno esposte le opere di pittura e fotografia che verranno presentate in una conferenza da don Paolo Curioni vicario foraneo, Antonio Farchione docente universitario, Deborah Comardi assessore Turismo ed Eventi e Ottavio De Martinis sindaco di Montesilvano.

Partecipanti Gruppo Pittura: Ngambe Camille Balunga, Isabella Curci, Angela Di Teodoro, Neyda Marin Rodriguez, Barbara Massa Bulessich, Antonio Pancione, Antonietta Ponte, Maddalena Revelant, Giuseppe Tini e Mariella Travaglini.

Partecipanti Gruppo Fotografia: Giuseppe Bombace, Bruno Colalongo, Venturino Creati, Sergio Delle Foglie, Mariapia Diodato, Oreste Feriozzi, Marco Pierfelice, Mariasanta Quatraro, Valter Savini e Marco Volpe.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.