AGRICINEMA: PROIEZIONE IN PIAZZA A SANTO STEFANO DI SESSANIO


SANTO STEFANO DI SESSANIO – Continua Agricinema, la rassegna alla scoperta delle meraviglie d’Abruzzo.

Lunedì 21 agosto a Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila), nella Piazza centrale alle ore 20 la cena “Sacchetto abruzzese” con omaggio, alle ore 21 con presentazione del film a cura di Leonardo Persia, alle 21,30 inizio proiezione Altin in città (2017) di Fabio Del Greco.

La rassegna Agricinema lega proiezioni cinematografiche al gustare i sapori del luogo e promuove il Festival “Cineasti d’Abruzzo”, ideato e curato da Leonardo Persia, che ha l’obiettivo di far conoscere i talenti locali al pari delle specialità enograstronimiche. Il cinema si lega alla cucina già dalla terminologia legata al gusto: si parla di “un buon film” come un di “un buon piatto”, si dice che una pellicola è ben imbastita o un soggetto ben cucinato o speziato.

Il cibo spesso definisce anche i filoni cinematografici, si tratti dello “spaghetti western”, del “krauti horror” o del “cinepanettone”. Saranno presentati film di registi portanti nei festival nazionali e internazionali che con coraggio hanno perseguito una propria identità artistica, senza cedere a compromessi commerciali. Il Festival ha lo scopo di far conoscere all’Abruzzo i propri talenti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021