AL NOBELPERLAPACE DI SAN DEMETRIO TRE GIORNI DI INCONTRI E PROIEZIONI INSIEME A CESAR BRIE


SAN DEMETRIO NE’ VESTINI – Tre giorni di incontri e proiezioni inedite di spettacoli che hanno fatto la storia del teatro contemporaneo, al Nobelperlapace. È “Iliade 20 anni dopo”, appuntamento estivo organizzato da Arti e Spettacolo presso lo spazio culturale di San Demetrio ne’ Vestini (L’Aquila) dall’8 al 10 luglio prossimi.

Nel corso dei tre appuntamenti, tutti previsti alle ore 18:30, il protagonista sarà l’attore, regista e drammaturgo argentino César Brie, da sempre “amico” di Arti e Spettacolo, che tornerà in Abruzzo dopo tre anni. La sua ultima presenza, infatti, era stata registrata alla rassegna Strade del 2017.

Mercoledì 8 luglio via alle danze con l’incontro “Una casa teatro in un luogo lontano”. A tenere banco sarà Brie, fondatore del Teatro de los Andes, e il direttore artistico di Arti e Spettacolo Giancarlo Gentilucci. A seguire verrà proiettato il documentario Dalle Ande agli Appennini, del 2000, con la regia dello stesso Gentilucci.

Il giorno successivo Isadora Angelini e Luca Serrani, attori che hanno partecipato al progetto “Il cielo degli altri”, incontreranno César Brie, in “Praticare un teatro per generare altri teatri”, incontro dopo il quale verrà proiettato lo spettacolo Il cielo degli altri di César Brie, nel quale, già nel 2004, l’artista sudamericano affrontò il tema dei migranti, lavorando con un gruppo di allievi selezionati dopo una serie di seminari tenuti in Italia.

La chiusura, in bellezza, sarà affidata a “Iliade, quando i classici diventano vita”, con un racconto che vedrà protagonista Brie e la sua Iliade, nel ventennale dell’esordio dello spettacolo, che verrà ovviamente proiettato.

A causa delle misure per il distanziamento fisico i posti disponibili per gli eventi sono 40, con acquisto obbligatorio in prevendita presso la libreria Polarville, in via Castello all’Aquila. Il costo per la singola proiezione è di 5 euro, per le tre proiezioni è di 10 euro.

Sarà obbligatorio l’uso della mascherina in sala. Info al 348-6003614 o su artiespettacolo.org.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.