CIBO ED EDUCAZIONE ALIMENTARE AL SECONDO OPEN DAY DI “SPINP” ALL’AQUILA


L’AQUILA – Proseguono gli Open Day di “Solo posti in piedi. Educare oltre i banchi”, il progetto animato da nove associazioni aquilane – con il sostegno di Comune e Università dell’Aquila e di Fondazione Labos – selezionato dall’impresa sociale Con i bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Gli Open Day sono quattro giornate di formazione e divertimento aperte a tutti: bambini, genitori, insegnanti e formatori.

Dopo il successo della prima giornata, svoltasi lo scorso 23 marzo nella scuola “F. Rossi” di Paganica, plesso che fa parte del Circolo didattico Galilei, sabato 30 marzo si terrà, a partire dalle 15, il secondo appuntamento, nella scuola “E. De Amicis” (Via della Polveriera, Musp 13 – L’Aquila), plesso facente parte della Direzione didattica Silvestro.

Il tema del primo Open Day è stato la povertà educativa minorile, filo conduttore di tutto il progetto Solo posti in piedi. Sabato 30 si parlerà, invece, di cibo e di educazione alimentare, con un focus particolare sulle nuove diete e le nuove mode alimentari dei Millennials.

In programma, un intervento di Alberto Baiocchetti, psicologo e funzionario del Settore Politiche per il benessere della persona del Comune dell’Aquila, e un seminario curato da Stefania Nusca, biologa e nutrizionista. A seguire, a partire dalle 17,30, genitori e bambini potranno partecipare alle Stanze tematiche (laboratori e dimostrazioni creative) curate dalle associazioni MuBAQ (Museo dei bambini L’Aquila), Atelier Kontempo’raneo e FabLab.

Solo posti in piedi è stato presentato nel dicembre 2018 ed è partito ufficialmente il 7 gennaio 2019, con le Incursioni – lezioni a sorpresa di varie discipline tenute dalle associazioni aderenti al progetto nelle classi delle scuole primarie – a cui hanno fatto seguito le Botteghe Creative, laboratori gratuiti per bimbi e bimbe, ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni, curati da FabLabAq e Nati nelle note.

L’obiettivo finale del progetto è l’apertura, nel 2021, di una ludoteca comunale nel centro storico dell’Aquila.

Le associazioni che partecipano a Solo posti in piedi sono Brucaliffo (associazione capofila); Bibliobus, Koinonia; Nati nelle Note; Atelier Kontempo’raneo; FabLab L’Aquila; MuBAQ – Museo dei Bambini L’Aquila; Uisp Comitato provinciale L’Aquila; Esprit Film. Le scuole partner del progetto sono: Circolo didattico Galilei, Direzione didattica Silvestro, Istituto comprensivo Gianni Rodari e Direzione didattica statale Amiternum.

Gli altri Open Day sono in programma sabato 13 aprile marzo (Istituto comprensivo Gianni Rodari, Scuola di Pile) e sabato 4 maggio (direzione Didattica Statale Amiternum, Scuola Mareiele Ventre) Istituto Comprensivo Gianni Rodari).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022