CORSI GRATUITI DI ITALIANO NELLA PROVINCIA DELL’AQUILA PER CITTADINI NON COMUNITARI


L’AQUILA – Corsi gratuiti di lingua italiana ed educazione civica per cittadini che provengono da Paesi non appartenenti alla Comunità europea sono promossi dal Cpia L’Aquila (Centro provinciale istruzione adulti) nelle sedi associate di L’Aquila, Avezzano, Sulmona, Pescasseroli.

I corsi sono utili al conseguimento dell’attestazione linguistica anche ai fini dell’accordo di integrazione per l’ottenimento del permesso di soggiorno Ue di lungo periodo e la richiesta della cittadinanza italiana.

I corsi fanno parte del progetto “Pari – politiche attive e risorse per l’integrazione” (Fami  2019-2020).  I destinatari sono gli stranieri in possesso dei seguenti requisiti: provenienza da Paesi extra Ue, età superiore a 16 anni, possesso di regolare permesso di soggiorno o titolari di protezione internazionale umanitaria.

Questi i livelli e la durata, secondo il quadro comunitario di riferimento per le lingue europee. Livello Alfa: 260 ore; pre-A1: 100 ore; A1: 100 ore; A2: 80 ore; B1:80 ORE.

Il Cpia L’Aquila è anche sede accreditata presso l’Università per stranieri di Siena  per le certificazioni Cils (Certificazione dell’Italiano come Lingua straniera)

Per informazioni: www.cpialaquila.it – telefono: 0862.313475

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021