I NIUTAUN TORNANO DAL VIVO AL MOLLY’S PUB DI SAN DEMETRIO

foto Francesco Colantoni

SAN DEMETRIO NE’ VESTINI – Il Molly’s pub di San Demetrio Ne’ Vestini (L’Aquila) ospita venerdì 10 alle 22,30 il concerto dei Niutàun, punk-rock band che si caratterizza per lunghi concerti dinamici e coinvolgenti e per brillanti brani inediti a metà strada tra l’ironia e la graffiante denuncia sociale (il nome della band richiama sarcasticamente e maccheronicamente il tentativo governativo di “ricostruire velocemente” la loro città, colpita pochi mesi prima dal terribile sisma).

Hanno collezionato moltissimi live in giro per lo stivale (oltre all’Aquila: Milano, Roma, Pisa, Rovigo, Ravenna, Ancona, Macerata Campobasso, Civitanova, Avezzano, ecc) eseguendo un punk rock molto vicino al mitico ’77: in questi intensi e adrenalinici concerti (mai meno di 2 ore e mezza) propongono brani propri, rigorosamente in italiano, curati, originali e molto apprezzati sia dal pubblico che da numerosi “addetti ai lavori”, insieme ad energiche cover attinte dal meglio del repertorio più noto del genere, tra cui Ramones, Clash, Sex Pistols, Iggy Pop, ecc.

Hanno suonato in importanti festival rock assieme a gruppi tra i più rilevanti del panorama nazionale ed internazionale come L.A. Guns, Edu Falaschi, Pino Scotto, John Macaluso, The Gang (con i quali collaborano spesso ormai ininterrottamente dal 2012), Modena City Ramblers, Yo Yo Mundi, Africa Unite, 99 Posse, Red Union, Offenders, Kaos One, Los Fastidios e molti altri.

A giugno del 2014 è uscito il loro primo lavoro discografico, “Niutàun” costituito interamente da pezzi inediti, con la collaborazione dei fratelli Severini dei Gang e la produzione di Francesco Caporaletti.

I Niutàun sono Ugo Capezzali (voce), Piercesare Stagni (chitarra), Andrea Papa (basso) e Jury Sielli (batteria).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022


Categoria: Cultura Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 10758 [name] => gang [slug] => gang [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 10758 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 9984 [name] => niutaun [slug] => niutaun [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 9984 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 7 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 2604 [name] => punk [slug] => punk [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2604 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 1440 [name] => rock [slug] => rock [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1440 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 23 [filter] => raw ) [4] => WP_Term Object ( [term_id] => 10759 [name] => ugocapezzali [slug] => ugocapezzali [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 10759 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 5 [filter] => raw ) )