LE OPERE DELL’ARTISTA AQUILANO MIMMO EMANUELE IN MOSTRE E FIERE IN ITALIA E ALL’ESTERO


L’AQUILA – Un’opera di Mimmo Emanuele è in questi giorni alla Chie Art Gallery di Viale Premuda a Milano nell’ambito dell’esposizione “Identità e ruoli”: il primo di una serie di appuntamenti di prestigio, in Italia e all’estero, per l’artista aquilano.

In mostra “Pensiero Pasoliniano”, opera selezionata dal critico d’arte Pasquale Di Matteo che, tra l’altro, ha invitato Emanuele a partecipare a un’importante mostra che si terrà a breve in Giappone.

La seconda rassegna pittorica cui partecipa l’artista – informa una nota – è la sedicesima Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea “Arte Genova”, in programma dal 14 al 17 febbraio nel Pizzale John Fitzgerald Kennedy, Padiglione Blu e alla quale partecipa anche l’artista aquilana Giorgia Evangelista.

L’opera selezionata, “Sacralità per la vita”, sarà presentata da Mattea Micello, storico e critico dell’arte.

Sempre nel Salone blu di Arte Genova, nell’ambito del Premio Medilanum “Art Talent Show”, sarà presentata una seconda opera di Mimmo Emanuele dal titolo “Nel mondo delle fate”.

L’evento di Genova – prosegue la nota – vedrà la presenza di galleristi e collezionisti da tutto il mondo tanta è l’importanza che riveste la rassegna fieristica d’arte. Tra i dibattiti tematici di Arte Genova è prevista una sezione in cui si parlerà dell’amore nel campo dell’arte.

Sempre a febbraio, Emanuele sarà presente anche al Premio Internazionale “I grandi dell’arte” che si terrà a Palermo presso la galleria Effetto Arte Expo Gallery. L’opera che verrà esposta, “Il linguaggio delle mani”, è stata selezionata da Barbara Romeo e dai fratelli Sandro e Pietro Serradifalco.

Quest’ultima rassegna vedrà la partecipazione anche dell’artista aquilano Antonio Zenadocchio.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.