L’OLANDESE THE ANOMALYS ALL’AQUILA PER UN CONCERTO TRIBUTO A JOE STRUMMER


L’AQUILA – NoveNove CityRockers organizza un concerto tributo a Joe Strummer per giovedì prossimo, 30 gennaio alle ore 22,00 all’Irish Cafè sulla via Mausonia, all’Aquila.

Sul palco i The Anomalys, primitive rock’n’roll trio e, a seguire, dj set di PapaRoby dei Dabadab Sound.

Gli Anomalys sono una band olandese che aveva già avuto l’onore di ingrossare il catalogo di Slovenly Recordings qualche anno fa con un interessante omonimo lp d’esordio. Con questo nuovo tour presentano il loro ultimo 7’’ “Trooper” nel quale hanno inciso quattro pezzi inediti.

Il trio instilla un punk garage di alto voltaggio con Bone (voce e chitarra – anche nei The Sex Organs), Rèmi (batteria, già membro dei Weird Omen) e Looch Vibrato (chitarra anche con i Magnetix) di grande riconoscimento internazionale.

Gli Anomalys sono reduci da tour in America Latina e Stati Uniti, oltre che in molte città europee. I loro concerti ci confermano che sono una band in ottima forma fisica che corre impazzita a velocità folli contro un muro fatto di rockabilly, hardcore e garage punk, violentando i timpani del fortunato ascoltatore con i loro pezzi al fulmicotone che faranno felici gli amanti dei suoni grezzi e veloci, bam bam e chi s’è visto s’è visto.

Ingresso al concerto libero.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.