“MACELLAIO”, ARRIVA IL SECONDO INEDITO DI BATTISTA


AVEZZANO – Da giovedì 13 febbraio sarà disponibile su tutti i digital store e piattaforme streaming “Macellaio”, il secondo inedito di Battista.

Classe 1993, Pierpaolo Battista, giovane cantautore abruzzese, ha esordito come solista con “Ciao”, suo primo inedito uscito il 7 dicembre scorso.

Il videoclip per la regia di Francesco Ciavaglioli è disponibile all’indirizzo https://youtu.be/B5YSoQAznJ0.

“Ciao è un flusso di coscienza, un insieme di suoni, parole e immagini che il mittente ingloba e risputa sotto forma di canzone – commenta Battista – . Il risultato è una serie di descrizioni istantanee, un realismo che non si cura del giudizio, ma si esprime per come ci si presenta: senza nessun valore”.

“Tutto rimane pura immagine, ma quando si arriva a fare i conti con la realtà – continua il cantautore – diventiamo automi, non si è in grado nemmeno di salutare dal vivo, dire un ‘Ciao’, per l’appunto, ad una persona con la quale parli in modo sterile in chat”.

Il 5 ottobre 2019 Battista pubblica la cover di “Cosa sono le nuvole” di Domenico Modugno, registrata presso lo “Slam Studio” di Andrea Maceroni (https://youtu.be/ikDyK_SP5jU).

Battista nasce ad Avezzano (L’Aquila) il 27 luglio del 1993. Comincia gli studi di chitarra dapprima con Cecilio Perrozzi e poi con Paolo D’Angelo. Sotto la guida di Letizia Guerra si laurea in chitarra classica presso il conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara con la votazione di 110/110 e lode.

A 17 anni entra a far parte del progetto Aypo (Avezzano Young Pop Orchestra) di Stefano Fonzi, noto compositore e arrangiatore abruzzese con il quale ha condiviso il palco e suonato per artisti come Gino Paoli, Fabio Concato, Ron, Audio 2 e Fabrizio Bosso.

Ha sempre avuto la passione per la composizione. Tutt’ora è impegnato in vari progetti inediti da solista e nei gruppi quali Le luci rosse senza porno e i Mojoshine, con i quali ha aperto i concerti di Afterhours, Marlene Kuntz, Punkreas, Gianni Maroccolo (Litfiba), Management, Grant – Lee Philips. E’ insegnante presso l’Accademia musicale di Avezzano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.