NELLA RISERVA DELLE GOLE DEL SAGITTARIO SI ONORANO POESIA E FORESTE

ANVERSA DEGLI ABRUZZI – Anche il Parco Letterario “Gabriele d’Annunzio” e la Riserva naturale “Gole del Sagittario” di Anversa degli Abruzzi (L’Aquila) aderiscono alle iniziative di carattere culturale e ambientale in programma per la Giornata mondiale della Poesia e Giornata internazionale delle Foreste del 21 marzo, in occasione della quale le Riserve naturali statali e i Parchi Letterari si uniscono idealmente per “evolvere insieme in Riserve culturali”.

La consapevolezza da parte di una comunità del proprio patrimonio materiale e immateriale, della storia, delle tradizioni e delle peculiarità della filiera agroalimentare, è fondamentale nel lavoro di tutela e salvaguardia dell’ambiente. La difesa sociale più avanzata è quella culturale, strumento di sopravvivenza non solo degli endemismi ma anche delle identità locali.

Una felice collaborazione in linea con i principi di responsabilità sociale e sostenibilità ambientale per “costruire un percorso partecipato e far evolvere le Riserve naturali statali e I Parchi Letterari in Riserve culturali”.

Le 130 Riserve naturali statali sono gli habitat di notevole pregio naturalistico, preservate e sottratte a degrado e speculazioni, dal Corpo Forestale delle Stato prima, dal Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari dei Carabinieri oggi.

I Parchi Letterari (25 in Italia, due in Norvegia, due in programma in Grecia e Albania) sono a loro volta territori caratterizzati da diverse combinazioni di elementi naturali e umani che illustrano l’evoluzione delle comunità locali attraverso la chiave dell’interpretazione letteraria.

Ad Anversa dal 22 al 24 marzo Corso base per il monitoraggio faunistico volontario, organizzato anche in collaborazione con la Stazione ornitologica abruzzese. Il corso è rivolto a tutti, studenti o appassionati che desiderano formarsi e partecipare attivamente alle attività di monitoraggio faunistico e controllo del territorio organizzate dalla Riserva attraverso l’apprendimento delle principali tecniche di censimento di cervo, capriolo, cinghiale, orso, lupo, e specie ornitiche tipiche degli ambienti rupicoli.

Per maggiori informazioni e iscrizioni si può scrivere all’indirizzo riservagolesagittario@gmail.com o contattare il numero 320-5662061 dal lunedì al venerdì orario ufficio. Per informazioni https://www.parchiletterari.com/evento.php?ID=01525.

Articoli correlati