“PAESAGGI SONORI”, JOAN THIELE ALLA FORTEZZA DI CIVITELLA DEL TRONTO


CIVITELLA DEL TRONTO – Joan Thiele live sunset Fortezza Civitella del Tronto, è questo il nome dell’ultimo appuntamento estivo del “cammino verso la bellezza” di Paesaggi Sonori, il festival che da tre edizioni coniuga la musica con il paesaggio in un format che permette ad appassionati di musica, cultura, natura e paesaggio di assistere a concerti speciali godendo appieno dei luoghi di maggior fascino e suggestione d’Abruzzo.

Dopo la magia del concerto in quota al tramonto di Cristina Donà a Rocca Calascio, la chiusura della programmazione estiva è affidata alla giovane e talentuosa Joan Thiele che sabato 25 agosto porterà il suo Tango nella piazza più alta della Fortezza di Civitella del Tronto durante l’atmosfera del tramonto.

Joan Thiele, 26 anni e di origini italo-svizzere-colombiane, nome (d’arte) un po’ esotico, viso latino e misterioso, cantautrice cosmopolita, canta in inglese ma è un talento emergente della musica italiana, nessun talent a lanciarla ma tanta musica dal vivo.

Il 15 giugno scorso è uscito Tango, il suo primo album studio prodotto dalla nota major Universal.

Nonostante il titolo spagnoleggiante, Tango non suona latino (anche se qualche influenza c’è) ma è un’opera eterogenea che svela le due anime artistiche di Joan, una acustica e l’altra elettronica. I testi invece raccontano storie vere, vissute spesso in prima persona e raccontate attraverso un registro principalmente visivo, con immagini simboliche e metaforiche.

E da qui si comprende anche la scelta del titolo, Tango, che non richiama il celebre ballo ma l’antico verbo tangere, che ha molteplici valori: commuovere e toccare, emozionare, e pure sedurre o ammaliare.

Durante il tour estivo Joan Thiele si è esibita nei migliori festival d’Italia e d’Europa e sabato prossimo farà tappa proprio in Abruzzo per Paesaggi Sonori, si ricorda la recente apertura al prestigioso concerto di Joss Stone in occasione della tappa italiana del suo “Total World Tour” a San Marino, cosi come l’esibizione allo Sziget Festival di Budapest.

Tanta energia, passione, talento, coinvolgimento e bellezza tutto condensato in questo speciale concerto al tramonto nella Fortezza di Civitella Del Tronto, un luogo importante e che parla della storia non solo d’Abruzzo ma dell’intero Paese.

La fortezza, capolavoro dell’ingegneria militare del Rinascimento e la più grande d’Europa, si erge maestosa sopra l’abitato di Civitella del Tronto, una cittadina piccola ma ricca di storia che nei secoli è stata in grado di fronteggiare lunghi assedi, da quello francese nella seconda metà del ‘500 fino a quello avvenuto durante il Risorgimento, quando resistette strenuamente, arrendendosi addirittura solo dopo la proclamazione dell’Unità d’Italia.

Un valore enorme dunque quello della cittadina di Civitella, sia a livello storico che architettonico, che al suo interno nasconde alcune delle più belle strade medievali della regione, dove potersi addentrare alla scoperta di importanti testimonianze d’arte ed i magnifici edifici rinascimentali, o deviando verso la “Ruetta d’Italia”, considerata la via più stretta di tutta la nazione.

Quella di sabato, rappresenta così un’occasione imperdibile per visitare uno de I borghi più Belli d’Italia ed ascoltare buona musica in un luogo così affascinante! Si legge in una nota degli organizzatori che “il significato più speciale che si intende trasmettere con questo evento è quello di sentirsi suggestionati dal talento e dal sound internazionale di Joan Thiele in una cornice di così tanto spessore storico-culturale”

L’evento è organizzato da Paesaggi Sonori e Acs Abruzzo Circuito Spettacolo, con il patrocinio del Comune di Civitella del Tronto e la preziosa collaborazione della Fortezza di Civitella del Tronto.

I posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione tramite email all’indirizzo paesaggisonori.abruzzo@gmail.com. Prenotazione tramite email e ritiro in loco nella biglietteria situata all’ingresso principale della fortezza.

Il costo dei biglietti è di 20 euro per gli adulti e 15 per gli under 24 anni.

Per maggiori informazioni 328-2822781.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021