RASSEGNA DI CINEMA ALL’APERTO AD ALBA FUCENS


MASSA D’ALBE – Nello splendido scenario del complesso archeologico di Alba Fucens all’interno dell’Anfiteatro romano, in programma a partire da domani, martedì 1 agosto, quattro serate con ingresso libero per rendere omaggio ad alcuni illustri maestri del cinema italiano.

Alcune pellicole proposte sono conservate, restaurate e digitalizzate dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”. L’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” sarà presente dunque all’interno di una sezione cinematografica inserita in un cartellone ricco di eventi artistici che prevede concerti di musica classica ed alcuni grandi eventi musicali.

Gli operatori culturali della “Lanterna Magica” forniranno inoltre tutto il supporto tecnico per l’ottima riuscita delle proiezioni in alta definizione.

Non mancherà naturalmente uno sguardo attuale con riferimenti e riflessioni sulle nuove frontiere del nostro cinema; in particolare nell’ultimo appuntamento è prevista la proiezione del film Il volto di un’altra di Pappi Corsicato (Italia, 2013). Il lungometraggio vede tra gli interpreti il bravissimo e promettente attore avezzanese, Lino Guanciale.

L’evento estivo denominato Festival’Alba è promosso ed organizzato dall’Associazione culturale Harmonia Novissima e vede la presenza del MIBACT/Beni e Attività culturali e del Turismo, della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo e del Polo Museale dell’Abruzzo con il Patrocinio del Comune di Avezzano e della Regione Abruzzo.

IL CALENDARIO

Martedì 1 agosto
Guardie e ladri di Monicelli e Steno (Italia, 1951)

Mercoledì 2 agosto
Uccellacci e uccellini di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1966)
Pellicola conservata, restaurata e digitalizzata dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”

Giovedì 3 agosto
C’eravamo tanto amati di Ettore Scola (Italia, 1974)
Pellicola conservata, restaurata e digitalizzata dalla Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”

Venerdì 4 agosto
Il volto di un’altra di Pappi Corsicato (Italia, 2013)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021