SANTA MARIA AD CRYPTAS A FOSSA IN UNA BREVE GUIDA, VENERDÌ LA PRESENTAZIONE


FOSSA – Una breve guida illustra la chiesa di Santa Maria ad Cryptas, a Fossa (L’Aquila), gioiello architettonico del XIII secolo restituito ad antico splendore dopo un sapiente intervento di restauro che si è concluso lo scorso anno.

Si chiama Santa Maria ad Cryptas a Fossa (Editori Paparo, 2020) e sarà presentata venerdì prossimo, 21 agosto alle ore 17,30, sul sagrato della chiesa.

Moderati da Vladimiro Placidi, interverranno il sindaco Fabrizio Boccabella, il professore di Storia del restauro e della critica d’arte dell’Università dell’Aquila Luca Pezzuto, la presidente dell’associazione I viaggiatori nel Parco Roberta Ianni, il direttore dell’Ufficio beni culturali della Diocesi don Artur Sidor e l’assessore regionale Guido Liris.

Alle ore 19,00 è previsto l’arrivo del Fuoco del Morrone e alle ore 20,00 “Festaveja”, degustazione di prodotti tipici e intrattenimento musicale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022