TEATRO, AD AVEZZANO 5 SPETTACOLI PER GRANDI E PICCOLI CON LA RASSEGNA “TRASFORMAZIONI”


AVEZZANO – Dal 21 al 23 agosto presso il cortile della scuola “Enrico Fermi” andrà in scena la rassegna teatrale “TrasformAzioni”, promossa dall’amministrazione comunale di Avezzano (L’Aquila), che vedrà alternarsi sul palcoscenico delle compagnie professionistiche marsicane.

“Questa progetto, che non ha precedenti nella storia teatrale del nostro territorio, nasce a seguito dell’emergenza attuale in cui versa il nostro settore”, spiega in una nota Alessandro Martorelli, presidente della compagnia Teatranti Tra Tanti e co-direttore artistico della stagione Teatro Off (Limits). “La nostra idea è quella di creare un evento di elevata qualità artistica, che favorisca la cultura e il suo sviluppo, ma soprattutto che getti le basi per nuove idee comuni, poiché se una cosa ci ha insegnato questo ‘surreale’ periodo, è che solo attraverso l’unione tra le parti si può far fronte alle difficoltà”.

“Questa iniziativa può essere l’inizio di una collaborazione futura tra tutte le realtà artistiche territoriali, affinché si possano realizzare produzioni collettive, e perché no, anche una vera e propria compagnia stabile nella Marsica”, afferma l’attore Corrado Oddi. “La rassegna vedrà una serie di spettacoli teatrali di vario tipo che spaziano dal teatro per ragazzi, al musical fino al teatro di narrazione. Ma tutti saranno identificata dal concetto di TrasformAzioni”.

“Trasformazione è la parola che ha guidato tutte le nostre attività sin dall’inizio dell’emergenza”, aggiunge Francesco Sportelli de Il Volo del Coleottero. “La necessità di trasformare gli spazi e i modi di incontro, le forme di comunicazione, le priorità, di trasformare creativamente un limite in una possibilità per continuare a utilizzare i linguaggi della scena come mezzo di incontro e crescita. Dentro ogni crisi c’è la radice di una rinascita e il nostro lavoro ancora di più continua in questa direzione non solo nella formazione dei bambini e degli adulti, ma anche sulla scena”.

“Gli spettacoli”, spiega infine Antonio Pellegrini, co-direttore della stagione di Teatro Off (Limits), “ruoteranno attorno a questa parola chiave e saranno composti dall’uso di registri linguistici diversi. In questo modo gli spettatori, piccoli e grandi, saranno portati a compiere un viaggio interiore intorno alle storie, alle leggende, ai racconti di fantasia o reali che hanno un unico filo conduttore: il cambiamento e l’evoluzione dell’uomo a seguito di piccoli, grandi eventi (non per forza tragici) che hanno caratterizzato la sua vita.”

“TrasmormAzioni” nasce anche grazie al contributo di Lino Guanciale, già consulente artistico della Stagione di Prosa del Teatro dei Marsi di Avezzano, che ha supervisionato l’intera organizzazione.

IL PROGRAMMA

Venerdì 21 agosto

Ore 21 “Pagine da Musical”: spettacolo teatral/musicale con Corrado Oddi e la Compagnia 7 Arts

Sabato 22 agosto

Ore 18 “Pinocchio”: spettacolo per ragazzi a cura della compagnia Fantacadabra

Ore 21 “Con le Ali della Libertà”: spettacolo teatrale con Teatranti Tra Tanti e Compagnia TAMS

Domenica 23 agosto

Ore 18 “Sapore di pane””: spettacolo per ragazzi a cura de Il Volo del Coleottero

Ore 21 “Cenerentola e lo specchio”: spettacolo a cura della compagnia Lanciavicchio

Gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito, ma è necessaria la prenotazione che sarà possibile effettuare al numero 347-7582074. In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno presso il Castello Orsini, con il rispetto di tutte le norme anticovid previste.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.