“ARTIGIANI DEL VINO”, A BOLOGNA TORNA LA FIERA DEL BIOLOGICO E BIODINAMICO

BOLOGNA – A Bologna torna “Artigiani del vino”, fiera del biologico, biodinamico e naturale. Appuntamento all’Arena del Sole, in via dell’Indipendenza, domenica 5 e lunedì 6 maggio.

Due giornate di grandi degustazioni dedicate agli artigiani del vino italiani, francesi, sloveni e georgiani. Alla sua terza edizione, la fiera riunirà nell’artistica cornice dello storico teatro bolognese inaugurato nel 1810 tanti tra i più importanti produttori di vino biologico, biodinamico e naturale.

Una sfida – si legge in una nota – che ha come obiettivo quello di avvicinare il pubblico ad un modo non convenzionale di vivere il vino. Ascoltando la storia di chi con le proprie mani lo produce si riscopriranno, cosi, gli antichi saperi di coloro che vivono in accordo con la natura, senza dimenticare le moderne tecnologie.

Si degusteranno produzioni attente, che rispecchiano e rispettano le caratteristiche del terroir d’origine dove la vite cresce libera da pesticidi e fertilizzanti sistemici e lontana da invasive manipolazioni in cantina. Produzioni che, nutrendosi dell’energia della terra, diventano nella bottiglia gusto, profumo ed eleganza.

L’evento è organizzato da Medulla vini, la prima vineria a Bologna specializzata in vino biologico, biodinamico e naturale, nata il 29 novembre 2013 con l’idea di creare non un punto vendita, ma un luogo di incontro e discussione dove protagonisti assoluti sono il vino, il vignaiolo e tutto ciò che si può trovare dietro una bottiglia.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

Domenica 5 maggio dalle ore 11,30 alle ore 20,30. Degustazione con la presenza di numerosi produttori che illustreranno i propri prodotti. Degustazione a numero chiuso organizzata in collaborazione con Don Vino. Dalle ore 20,30 alle ore 22,00 concerto jazz in area esterna.

Lunedi 6 maggio dalle ore 11,00 alle ore 19.00. Seconda giornata dedicata alle degustazioni con particolare attenzione ad operatori del settore e addetti stampa. Degustazione a numero chiuso in collaborazione con Don Vino. Per entrambe le giornate, organizzata Area Food.

PREZZI D’INGRESSO: Domenica 20,00 euro – calicedegustazione e braccialetto per accesso. Lunedi 15,00 euro – calice degustazione e braccialetto per accesso. Domenica + lunedi (biglietto valido per due giorni): 25 euro. Operatori del settore, Associati AIS, FISAR, SLOW WINE, FIS, AIES, GO WINE, Abbonati Arena del Sole: 10,00 euro

Articoli correlati