“SULLA BUONA STRADA” CON IL TROFEO SENZA FINE DEL GIRO D’ITALIA SABATO ALL’AQUILA


L’AQUILA – Con la conduzione del noto giornalista sportivo Marino Bartoletti, all’Aquila si parlerà di educazione stradale nel Convegno dal titolo “Sulla Buona Strada”. La giornata sarà illuminata dalla presenza, in esclusiva, del Trofeo Senza Fine del Giro d’Italia, una delle opere d’arte più famose nel mondo sportivo internazionale.

La presenza straordinaria di Marco Scarponi, fratello del ciclista vincitore del Giro nel 2011 e scomparso a causa di un incidente stradale durante un allenamento, porterà la sua campagna nazionale “Piede a terra” sulla sicurezza stradale.

Portano i loro saluti il vice presidente della Regione Emanuele Imprudente, l’assessore regionale allo Sport Guido Liris, il sindaco Pierluigi Biondi. Dopo le introduzioni del presidente della Provincia Angelo Caruso e dell’assessore comunale ai Trasporti Carla Mannetti, intervengono l’assessore comunale allo Sport Vittorio Fabrizi, il presidente della Fondazione Scarponi Marco Scarponi, il segretario generale Fidal Fabio Pagliara, il direttore delle relazioni esterne della Novo Nordisk Federico Serrae il direttore di Diabetologia dell’ospedale San Salvatore Barbara Macerola.

L’appuntamento fa parte dei tanti eventi collaterali di avvicinamento alla settima tappa del 102° Giro d’Italia, che approderà nel centro storico dell’Aquila il 17 maggio. Un arrivo nel capoluogo come avvenne nel 2007 e nel 2010. La scelta degli organizzatori della kermesse rosa è stata presentata come omaggio alla città nell’anno del decennale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021