ALL’AQUILA RISPLENDE IL RINASCIMENTALE PALAZZO DRAGONETTI DE TORRES


L’AQUILA – Dopo un importante intervento di restauro e consolidamento torna ad antico splendore all’Aquila l’antico palazzo Dragonetti De Torres, gioiello rinascimentale all’angolo tra via Grifo e via Santa Giusta.

Risalente al XV secolo, mantiene molti aspetti della struttura originaria nonostante i rimaneggiamenti avvenuti nel corso dei secoli.

Appartenne ai Dragonetti, una delle nobili famiglie aquilane più influenti nella vita forense, e successivamente ai De Torres di Napoli.

Particolarmente affascinante il chiostro monumentale scandito da arcate con capitelli corinzi finemente lavorati, in stile cinquecentesco, e volte a crociera.

Sabato prossimo, i proprietari lo faranno scoprire alla cittadinanza.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.