CANTINE APERTE, CODICE CITRA CON I WINELOVERS IN TOUR VIRTUALE TRA LE VIGNE


ORTONA – L’edizione 2020 di Cantine Aperte sarà virtuale per Codice Citra, la cooperativa abruzzese che con i suoi 3000 soci di vignaioli rappresenta la più grande realtà vinicola abruzzese.

Nell’ambito di #Cantineaperteinsieme, l’edizione speciale del Movimento Turismo del Vino, pensata per restare al fianco dei winelovers, ma nel rispetto delle norme legate anticontagio, Codice Citra ha pensato a un tour virtuale. Sabato 30 e domenica 31 maggio, il pulmino anni ’60 che da sempre caratterizza la realtà vinicola Citra, porterà gli appassionati in tour tra i vigneti.

L’iniziativa è in collaborazione con Paesaggi d’Abruzzo, la community che promuove le bellezze dell’Abruzzo, attraverso foto e video degli amanti della nostra regione.

Da domani alle 14, basterà collegarsi sulle pagine social Codice Citra e Paesaggi d’Abruzzo, per salire virtualmente sul piccolo furgoncino vintage e entrare nel cuore dei vigneti Citra, tra i 6 mila ettari dell’azienda, grazie a un video realizzato durante la vendemmia 2019.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.