CORONAVIRUS, ALL’AQUILA I PRODOTTI DI BAR E RISTORANTI CHIUSI ALLA MENSA DI CELESTINO PER I BISOGNOSI


L’AQUILA – Sono giorni molto difficili, quelli che sta vivendo l’Italia a causa dell’emergenza Coronavirus. Le misure operate dal governo obbligano tutti a cambiare il proprio stile di vita, le proprie abitudini quotidiane, seguendo lo slogan “Io resto a casa”.

C’è chi tuttavia una casa non ce l’ha, e continua ad aver bisogno del sostegno delle associazioni per avere un letto e un pasto caldo.

L’associazione Fraterna Tau Onlus dell’Aquila, ha deciso di portare avanti il proprio aiuto ai senzatetto e ai bisognosi della città, mantenendo attivi i servizi di natura emergenziale: il dormitorio per senza fissa dimora e la mensa di Celestino. Il tutto, s’intende, nel rispetto delle regole imposte dall’emergenza CoVid-19.

Con il nuovo decreto, bar e ristoranti sono costretti a chiudere e gettare via molti dei loro prodotti. È proprio a loro che la Fraterna Tau rivolge il proprio appello, chiedendo di donare quei prodotti ormai inutilizzabili all’associazione, che li destinerà a sua volta ai più bisognosi.

“In questi giorni di grande preoccupazione l’associazione Fraterna Tau Onlus ha deciso di non abbandonare i senzatetto e i bisognosi della città”, dice uno dei volontari a Virtù Quotidiane. “L’emergenza Covid-19 non ha interrotto le difficoltà e le sofferenze di molte persone che continuano ad aver bisogno di noi e a contare tutti i giorni su un pasto caldo e su un letto. In questo momento difficile invitiamo tutte le attività costrette alla chiusura a compiere un gesto di altruismo donandoci quei prodotti che per loro risulteranno inutilizzabili”.

La struttura sta portando avanti i propri servizi, nonostante l’esiguo numero di volontari, nel rispetto delle nuove disposizioni, fornendo i pasti in appositi contenitori e bustine. Anche per questo, oltre ai generi alimentari, risulterebbero molto utili per l’associazione contenitori in plastica monouso, idonei al contatto con gli alimenti dalla capienza di almeno 500 cc.

I prodotti possono essere consegnati direttamente presso la sede delle mensa, in Via Raffaele Paolucci, 10. Nel caso si abbiano difficoltà con il trasporto è possibile chiedere il ritiro merce.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 351-7944859 (Federico), anche via Whatsapp. Per donazioni a mezzo posta mittente contattare Fraterna Tau Onlus.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021