CORONAVIRUS, LA COMUNITÀ DI ARISCHIA DONA 3 MILA EURO PER LA TERAPIA INTENSIVA DEL SAN SALVATORE


L’AQUILA Dalla comunità di Arischia, frazione montana dell’Aquila, un piccolo gesto di solidarietà a sostegno della grande battaglia che si sta combattendo anche nel capoluogo abruzzese contro il Covid-19.

Il Comitato Festa 2020 insieme al parroco Don Tito e all’Amministrazione dei Beni Separati di Arischia hanno scelto di devolvere 3 mila euro – in parte frutto della raccolta fondi destinati alle feste patronali – all’associazione VADO, a supporto della terapia intensiva dell’ospedale regionale San Salvatore.

“Un piccolo gesto di solidarietà a testimonianza di quanto tutta la comunità di Arischia, si senta vicina e riconoscente a quanti, in questi giorni, stanno lavorando senza sosta per salvare quante più vite umane possibile”, si legge in una nota.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.