CORSA DEI CONIGLI E PICCOLA FATTORIA ALLA “FESTA DI PRIMAVERA” DI VILLA SANT’ANGELO


L’AQUILA – Una giornata all’insegna della convivialità che caratterizzi come anniversario della rinascita, anziché dei lutti e del dramma, il decennale del terremoto del 6 aprile. È la Festa di Primavera, in programma sabato prossimo, 23 marzo, a Villa Sant’Angelo (L’Aquila).

Organizzata dalle associazioni La Lumetta e Mamme Vestine, assieme a una serie di altre realtà locali e con il sostegno del Comune, prevede laboratori per bambini, giochi popolari, concerto della Corale CantAbruzzo e dei Ci manna Rino.

Si parte alle 15,30, poi alle 16,30 è previsto un brindisi e La Primavera gioca con noi, in cui tutti potranno scrivere cosa non avrebbero voluto accadesse in questo anno e cosa invece è accaduto di “super”. Alle ore 19,00 premiazione del concorso artistico “Tela di Botticelli” dell’istituto comprensivo di San Demetrio.

Stand gastronomico con trippa, frittate a tema, porchetta e panini, mercatino ed esposizione di una piccola fattoria.

Per l’intera giornata Corsa dei conigli.