DA CAMPLI A ORTONA, LE MIGLIORI PORCHETTE D’ABRUZZO SI SFIDANO A MONTESILVANO


MONTESILVANO – Sette territori che si scontrano per decretare la migliore. Domani (sabato 26 febbraio) a Montesilvano (Pescara) si svolgerà il Porchetta Day una gara gustosa che vedrà sfidarsi sette porchette di altrettanti comuni abruzzesi.

Al ristorante Autogrill la giuria, capitanata dall’accademico della cucina Giuseppe Di Giovacchino e dal responsabile della Federcuochi Santino Strizzi, avrà il compito di analizzare attentamente la porchetta di Teramo, Campli, Colledara, Bellante nel teramano, Torrevecchia Teatina, Palmoli e Ortona nel chietino in una iniziativa dove saranno premiati anche gli abbinamenti con i prodotti tipici del comprensorio.

In accompagnamento ai piatti sono stati selezionati i vini Ruggieri di Atri, La Quercia di Morro d’Oro e Lampato di Pianella tra Montepulciano d’Abruzzo e bollicine. La manifestazione verrà trasmessa in diretta sul sito del campionato italiano della cucina e sulla pagina facebook. (m.p.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022