DA GIOVANI AGRICOLTORI DI TORNIMPARTE NOVE SACCHI DI PATATE ALLA MENSA DI CELESTINO


L’AQUILA – La scorsa domenica in una mattinata di pioggia la mensa celestiniana di padre Quirino Salomone ha ricevuto una donazione da parte di un gruppo di giovani agricoltori di Tonimparte.

Sono stati donati nove sacchi di patate che non potevano essere messe in vendita per via di qualche piccola imperfezione, trattandosi di patate completamente naturali, cresciute solo con l’aiuto della natura.

I giovani hanno raccontato al padre che durante la raccolta viene fatta una scrupolosa selezione a mano scartando quelle con piccoli difetti e leggermente spaccate, medesima operazione viene poi ripetuta durante il confezionamento.

Allora prima di buttarle via, oppure lasciarle sul terreno, i coltivatori hanno pensato bene di poter aiutare le persone meno fortunate.

In una società sempre più orientata al consumismo esasperato, riducendo gli sprechi alimentari si potrebbero sfamare milioni di persone, questa la riflessione fatta dai giovani.

Un piccolo gesto che ha reso veramente contenti gli ospiti della mensa: dopo un giro della struttura si sono lasciati con la promessa di rivedersi al prossimo giro di raccolta, dopo aver ricevuta una benedizione da parte di padre Quirino.

I giovani ragazzi fanno parte della Azienda Agricola i Compari e hanno svolto un bel gesto che merita di essere riportato per dare a tutti il buon esempio.

Ad un anno di distanza dal Guinness Of Record un’altra bella pagina per il paese di Tornimparte.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021