DANZA, DUE GIOVANISSIME AQUILANE AL TEATRO DELL’OPERA E ALL’ACCADEMIA NAZIONALE DI ROMA


L’AQUILA – Francesca Cervelli e Valeria Piccinini sono le giovani e talentuose ballerine classiche della scuola Art Nouveau dell’Aquila, diretta da Ornella Cerroni, che entreranno rispettivamente al Teatro dell’Opera e nell’Accademia nazionale di Danza a Roma.

Entrambe classe 2007, dopo diverse selezioni si avviano a coronare il sogno di diventare ballerine professioniste.

La Cerroni ha affidato da 5 anni la preparazione delle allieve ed allievi di danza classica al maestro Simone Pergola, diplomato in Accademia nazionale Danza di Roma e ballerino professionista in Arena di Verona.

Il lavoro individuale e meticoloso che il maestro applica quotidianamente sulle allieve che vogliono intraprendere la carriera ha dato i suoi frutti – si legge in una nota – . Finalmente anche a L’Aquila si può parlare di avviamento alla professione.

“Il Centro Danza Art Nouveau svolge da sempre un’attenta formazione sui giovani, la disciplina della danza classica, poco praticata negli anni passati, sta cavalcando un periodo d’oro anche nel capoluogo abruzzese – afferma la Cerroni – , il lavoro costante e serio e la metodologia che il maestro applica alle allieve ed allievi, anche molto piccoli, suscita interesse e passione,tanto che alcuni di loro sono determinati a proseguire per farne una professione”.

Francesca e Valeria si avviano verso un percorso di studi che le porterà a trasferirsi a Roma: la prima è stata ammessa a frequentare il terzo corso presso il Teatro dell’Opera , mentre la Piccinini frequenterà il secondo corso in Accademia nazionale Danza.

“Il sostegno più grande per queste bambine arriva dai genitori – chiosa la Cerroni – non facile il percorso per dare loro gli strumenti a proseguire in un’altra città, nulla sarebbe possibile senza il sostegno e i sacrifici che le famiglie fanno per coronare i sogni dei figli”.