ENIGMI E MISTERO AL CASTELLO DI SEMIVICOLI CON LO SPETTACOLO “SHERLOCK E IL PASSEGGERO SCOMPARSO”

CASACANDITELLA – Sabato 16 marzo il Castello di Semivicoli a Casacanditella (Chieti) verrà avvolto da un’aura di mistero: nelle sale dell’antica residenza baronale seicentesca, convertita in wine resort dalla famiglia Masciarelli, prenderà vita una serata all’insegna di enigmi e arcani misteri da svelare.

Protagonista dell’evento sarà la coppia di detective più nota e amata nel mondo della letteratura e dello spettacolo. “Sherlock e il passeggero scomparso” è l’imperdibile cena con mistero organizzata presso il Castello di Semivicoli dalla start-up pescarese Cronosfera, specializzata in eventi-spettacolo che cancellano la tradizionale distanza tra pubblico e attori a favore di un nuovo spazio di interazione.

La serata porterà un alone di oscurità sul Castello di Semivicoli, che diventerà un misterioso maniero che cela segreti e intrighi nel silenzio delle sue sale maestose. I commensali faranno un passo indietro nel tempo e verranno trasportati nella Londra di fine ‘800, dove il famoso detective Sherlock Holmes e il suo fedele Dottor Watson saranno chiamati a risolvere il misterioso caso legato alla scomparsa di un passeggero. Chi l’avrà rapito? E per quale motivo? Un caso enigmatico che dovrà essere risolto dalla nota coppia di investigatori, che coinvolgeranno il pubblico nelle indagini animando la serata.

I commensali saranno divisi in squadre investigative per risolvere con spirito da detective l’improvvisa scomparsa e saranno guidati attraverso diverse scene del crimine, intervallate da una cena di quattro portate servita al tavolo.

Il menù della cena, in abbinamento una selezione di vini Masciarelli, prevede: Cestino di sfoglia con insalata di cardo e lonza stagionata Chitarrina allo zafferano Guancia di vitello brasata con purea di patate Dessert al cioccolato “Sherlock e il passeggero scomparso”. Costo a persona: 45,00 euro (ragazzi 7/11 – 20,00 euro; bambini free).

Articoli correlati