ESCURSIONE TEATRALE SULLA MAJELLA ALLA SCOPERTA DEI RACCONTI DEI PASTORI


CHIETI – Venerdì prossimo, 12 luglio, con ritrovo alle 16,30 presso Mammarosa in località Fonte Tettone, è in programma il 4° appuntamento di Naturacconta, progetto di escursioni e camminate con teatro, racconti e musica, nato dalla collaborazione tra CuntaTerra e Camminare in Abruzzo, patrocinato dal Parco nazionale della Majella.

Il progetto intende valorizzare gli aspetti naturalistici, storico-culturali e antropologici che rendono unico il territorio abruzzese. Naturacconta è insieme scoperta del territorio, narrazione, promozione di tradizioni e identità culturali delle comunità locali.

Il cammino di NatuRacconta  riporta sui pascoli alti della Majella. Un’esperienza che coinvolgerà totalmente tutti i sensi, ascoltando e rivivendo la nostra storia, al passo lento di un viaggio piccolo ma intenso che susciterà non poche emozioni.

Grazie alla partecipazione di Marcello Sacerdote, attore, musico, contastorie e soprattutto amante della nostra bella storia, si ascolteranno racconti in rima e in prosa dei pastori poeti, di cui si leggeranno le antiche incisioni sulle rocce, della loro vita su queste montagne, della loro felice e triste solitudine, accompagnati da suoni ancestrali di canti e strumenti pastorali come la zampogna e i flauti arcaici.

Il tutto costantemente immersi nel verde dei pascoli, nel blu del mare all’orizzonte , tra panorami che spaziano oltre la nostra immaginazione.

Informazioni e prenotazioni http://www.camminareinabruzzo.it/form-di-prenotazione/, 328-3310602 (Luca).