ESCURSIONI IN BICI E CENA TRA I FILARI, CON CATALDI MADONNA E IL BOSSO LE ESPERIENZE ENOTURISTICHE VALORIZZANO L’ABRUZZO


OFENA – Prima il giro in bicicletta tra panorami mozzafiato lungo le sponde del Tirino, verso Capestrano (L’Aquila), alla scoperta delle bellezze storiche, culturali ed artistiche e poi la cena tra i filari a Ofena (L’Aquila), per un percorso di gusto nell’Abruzzo più autentico. Tornano per il terzo anno consecutivo, i “Venerdì differenti” organizzati da Il Bosso in collaborazione con Cataldi Madonna. Dal 10 giugno fino alla fine di agosto, per nove venerdì, sarà possibile immergersi in un’esperienza enoturistica a contatto con la natura.

“Anche quest’anno insieme al Bosso – racconta la vignaiola Giulia Cataldi Madonna – siamo pronti a riproporre i nostri venerdì speciali. Questi eventi già nelle altre edizioni hanno creato un grande movimento, grazie alla partecipazione di abruzzesi provenienti da ogni parte della regione, ma anche di tanti turisti italiani e stranieri che negli ultimi anni stanno riscoprendo il nostro meraviglioso Abruzzo”.

La partenza è alle 17, dal centro turistico e formativo Valle del Tirino, sede della cooperativa Il Bosso. I partecipanti in sella ad e-bike di ultima generazione, affiancati da accompagnatori cicloturistici e guide mountain bike qualificate, seguiranno un percorso che parte dal Tirino, si ferma a Capestrano per la visita al Castello Piccolomini, per poi riscendere a Ofena, nel forno d’Abruzzo, e continuare a pedalare tra i vigneti. Ad accogliere i visitatori Giulia, che li accompagnerà per un tour in campagna e in cantina per poi fermarsi a cenare tra i filari con una degustazione dei vini concettuali dell’azienda.

“I vini variano di volta in volta – spiega Giulia – così come la cena, preparata da noi nel segno dell’abruzzesità. Si comincia con gli antipasti, per poi passare tra primi e secondi della tradizione, fino al dessert. Questo progetto nasce per mostrare quanto teniamo alla valorizzazione del territorio di cui ci sentiamo ambasciatori”, dice Giulia.

Il percorso è adatto a tutti, dai ragazzi, agli adulti, ma anche ai più piccoli, con possibilità di trasporto per i bimbi e gli amici a 4 zampe.

I venerdì in programma sono il 10 e il 24 giugno, poi a luglio l’1, il 15 e il 29 e ancora ad agosto il 5, il 12, il 19 e il 26.

Per partecipare è necessario prenotare al Bosso, telefonicamente allo 085-9808009 o via mail, a info@ilbosso.com o sul sito.

“Sempre in collaborazione con il Bosso che organizza praticamente tutti i giorni pedalate mattutine o pomeridiane – conclude Giulia Cataldi Madonna – proponiamo quotidianamente dei mini tour da 15 minuti in cantina. Quella che si è creata con Il Bosso è una sinergia che si è trasformata in un rapporto di amicizia, quasi familiare. Non è una cosa banale, nel territorio abruzzese, trovare delle realtà che collaborano con così tanta passione, trasparenza, senza doppi fini e che di sana pianta hanno creato un grande movimento, unendo le forze”.

LE FOTO

pubbliredazionale

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022